«Cade a pezzi il liceo classico», di Locri. Occupazione degli studenti

Mar, 03/12/2013 - 11:56

Una struttura prossima a cadere a pezzi, in bilico e fatiscente. Questi i motivi per cui questa mattina, martedì 3 dicembre 2013, gli studenti del liceo classico “Ivo Olivetti” di Locri, per circa due ore hanno protestato e occupato l’istituto superiore. Come segnalato anche dall’articolo di Domenica Bumbaca su lentelocale.it, gli strali dei giovani sarebbero indirizzati soprattutto verso la Provincia di Reggio Calabria, rea di non ascoltare le loro segnalazioni riguardanti le presunte pessime condizioni della scuola di via Cristoforo Colombo. Gli studenti già sabato scorso avevano inviato una lettera via fax alle istituzioni provinciali, chiedendo un celere intervento. Al momento non è arrivata alcuna risposta. Da qui la protesta di stamane.

Rubrica: 

Notizie correlate