“La politica da bere: Libri, vino e altre storie a spasso per l’Italia”

Lun, 01/04/2019 - 19:20
ConVersando…

Ha preso il via il 28 marzo da Montalto di Castro, in provincia di Viterbo, “La politica da bere – Libri, vino e altre storie a spasso per l’Italia”, l’evento itinerante organizzato da Confartigianato Imprese di Viterbo in collaborazione con il MUVIS – Museo del Vino e delle scienze agroalimentari di Castiglione in Teverina, con il patrocinio del Comune di Viterbo, del Comune di Montalto di Castro e di Banca TEMA – Terre etrusche e di Maremma, che si svolgerà nei prossimi mesi in diverse città d’Italia, tra cui Reggio Calabria.
“La politica da bere, libri, vino e altre storie, a spasso per l’Italia” è un’iniziativa basata sulla rivalutazione dei territori attraverso la politica e la convivialità. Grazie alla collaborazione di sindaci e degli enti locali e in accordo con le aziende vinicole, editoriali e attività produttive locali, si propongono eventi che uniscono nel magico mondo dello storytelling i vari attori della politica, protagonista assoluta degli incontri.
“Parlamentari di tutti i partiti, scrittori, attori, giornalisti e amministratori – spiega Stefano Signori, presidente di Confartigianato Imprese di Viterbo e del MUVIS – si ritroveranno dunque in una serie di appuntamenti all’interno dei quali, tra un bicchiere di vino e qualche stuzzichino, al momento dell’aperitivo si riuniranno per parlare di un romanzo o per raccontare la propria storia personale, unita a quella politica del luogo in cui avviene l’evento. Attraverso questo particolare tipo di narrazione, la politica entrerà così in contatto con il pubblico, coinvolgendo elettori ed eletti in un gioco che ne mostrerà la veste più umana”.
Presenti, personaggi dello spettacolo, dei mass media e della comunicazione politica.

Rubrica: 

Notizie correlate