Via al servizio civile dei giovani del progetto intercomunale della Locride

Mar, 14/11/2017 - 16:20

COMUNICATO STAMPA - A seguito di comunicazione trasmessa dal Capo del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, questo lunedi mattina prenderanno servizio in vari centri del territorio  i 19 giovani selezionati nel bando pubblico nazionale relativo al progetto denominato “Rete intercomunale dei centri giovanili della Locride” promosso dall'associazione Civitas Solis in partenariato con i comuni di Siderno, San Luca e Sant’Ilario dello Jonio. L’entrata in servizio si svolgerà con un incontro informativo previsto al mattino presso la sala consiliare della città di Siderno, alla presenza dei tutor che accompagneranno il lavoro annuale dei giovani volontari selezionati. Si tratta di Luisa Marra, Arianna Farcomeni, Nancy Napoli, Angelo Sorbara, Maria Chiara Spagnolo, Sara Tedesco, Giulia Pantaleo, Jacopo Lorenti, Anna Maria Felicità, Sara Leone, Aaron Marte, Elisabetta Giorgi, Marisa Eboli, Gessica Ammendolea, Maria Ficara, Mariella Landro, Leonardo Taliano, Giuseppe Pellegrino, Francesco Portolesi, che presteranno servizio retribuito per un anno su 5 giorni settimanali di impiego.
Lunedi mattina ad augurare al nutrito gruppo di giovani un proficuo anno di servizio a beneficio della collettività ci sarà l’assessore regionale al welfare e alle politiche sociali Federica Roccisano. Con lei il vicesindaco della città di Siderno, Anna Romeo, oltre al direttore di Civitas Solis, Francesco Mollace.
Il progetto, denominato “Rete intercomunale dei centri giovanili della Locride”, prevede l’impiego di 6 giovani presso la sede di Civitas Solis a Locri,  di 5 giovani presso il Comune di Siderno, di 4 giovani presso il Comune di Sant’Ilario Jonio, e di 4 giovani nella sede messa a disposizione dal Comune di San Luca guidato dal commissario Salvatore Gullì. Proprio a San Luca, grazie all’impegno del Comune, si realizzeranno una parte delle attività formative che coinvolgeranno i giovani volontari, e che saranno avviate nelle prossime settimane.

Rubrica: 

Notizie correlate