Anche per fare i pizzoccheri il Nord ha bisogno del Sud

Dom, 09/06/2019 - 16:20

Fratello Leghista,
non temere la mia ostilità di noioso laureato, intellettuale che utilizza paroloni lontani dalla gente semplice. Non ti farò il solito predicozzo radical chic (tipico di una famiglia di lavoratori come la mia che si è squalificata laureando i figli) ma oggi userò il cibo come metafora.
Scusami, fratello leghista, per la parola metafora. Lo so che è difficile ma tu saltala e, con ostinazione, giungi alla fine di questo scritto che intende sanare quest’Italia oramai malata di fattori divisivi.
La metafora di oggi, fratello leghista, sono i pizzoccheri.
Cosa c’è di più lombardo e alpino dei pizzoccheri? Essi sono buoni, anche io li gradisco, passati al forno come è tradizione nordica con formaggio, patate e tanto, tanto burro.
Non sto scherzando, fratello leghista, i pizzoccheri sono veramente buoni.
Se però ti capitasse la ventura di misurare il colesterolo poco dopo, scopriresti che hai sfondato i 600 con il limite a 220. Eh già… il burro è molto grasso, il formaggio di mucca è molto grasso. Inoltre il burro e il formaggio contengono lattosio… mmm, non è tanto buono per la salute il lattosio. Eppoi fa venire la colite, la gastrite, etc. Inoltre ci sono le patate che sono solanacee e sono infiammanti. Non sono buone per la salute le patate. Tranne quelle della Sila di Salvatore che le vende col motocarro a San Leonardo, Catanzaro. Quest’ultima cosa non è vera ma pazienza.
Bene, fratello leghista, se cuoci per bene dei fagioli paesani e li prepari con l’aglio e l’olio d’oliva con i broccoli e le rape e infine metti i pizzoccheri a riposare in questo accompagnamento profumato ne sarai felice. Ne sarai felice perché i nordici pizzoccheri fatti di farina di grano duro e di grano saraceno (e che in sé sono ottimi per la salute se magari biologici) incontreranno un altrettanto salutare accompagnamento senza grassi nocivi saturi, lattosio e solanacee infiammanti. Versa sopra del generoso olio d’oliva meridionale (lo sapevi che è il migliore al mondo insieme a quello toscano e ligure?).
Cosa vuol dire questa metafora, fratello leghista? Ti faccio lo spiegone finale. Al mondo se si vuole essere giusti, se non si vuole “far male", il nord deve accettare di aver bisogno del sud. E viceversa. Saranno buoni i pizzoccheri al burro ma, come li ho fatti oggi io, li puoi mangiare tutti i giorni senza finire al cardiologico.
Il male tutto da una parte esiste solo nei cartoni animati.

Autore: 
Ettore Castagna
Rubrica: 

Notizie correlate