Anche il Prefetto attenzione il ponte sull’Allaro

Gio, 24/11/2016 - 19:12
Per il 21 dicembre pare inoltre che sarà posta la prima pietra per la costruzione del Liceo Scientifico e dell’annessa struttura sportiva di Gioiosa Ionica.

Stamattina, a Gioiosa Jonica, approfittando della presenza per la cerimonia della consegna al Vescovo ed alla Parrocchia del Rosario del bene sequestrato in Via Bugella,  è stato chiesto al Prefetto  Michele di Bari, alla presenza del Presiedente della Provincia Giuseppe Raffa (chiamato dallo stesso Prefetto per avere ragguagli), se poteva intervenire in merito alla questione del ponte Allaro di Caulonia crollato da un anno a seguito dell'alluvione e non ancora ricostruito, mentre in altre parti del mondo si provvede in 48 ore. Il Prefetto ha dimostrato la disponibilità ad interessarsi ed ha chiesto la relativa documentazione.
Abbiamo comunicato questa disponibilità all'organizzazione "Attiviamo Caulonia" che ci ha invitati a partecipare alla manifestazione di domani 25 novembre promossa proprio per sensibilizzare sul problema tutte le Autorità locali, provinciali e regionali.
Approfittando dell'incontro -sulla scia della partecipazione attiva che da due anni dimostra per il problema (si ricorda che proprio in occasione di un convegno organizzato dalla Consulta due anni fa, iniziarono le "azioni di sensibilizzazione" pubblica degli studenti) -   abbiamo chiesto notizie al Presidente Raffa in merito alla costruzione del nuovo Liceo Scientifico di Gioiosa Jonica. Ci ha anticipato che a giorni si dovrebbe firmare il contratto con l'Impresa che dovrà effettuare i lavori e che probabilmente il 21 dicembre ci sarà la posa della prima pietra.
Vincenzo Logozzo
Presidente della Consulta delle Associazioni

Rubrica: 

Notizie correlate