Antonino Nocera invita le associazioni a iscriversi al registro comunale

Lun, 13/02/2017 - 16:40

COMUNICATO STAMPA - «L'iscrizione all'albo delle libere forme associative operanti nel Comune di Reggio Calabria è il presupposto della  partecipazione e impegno a favore della comunità locale».
E' quanto dichiara il consigliere comunale Antonino Nocera, presidente della Commissione  consiliare Politiche Sociali e del Lavoro.
«Invito tutte le associazioni a prendere visione all'interno del sito della rete civica comunale www.reggiocal.it delle modalità di iscrizione  presso il registro comunale che sono ancora in corso – continua Nocera - l'iscrizione oltre a costituire un dovere civico all'insegna della trasparenza  e della diffusione delle attività di ogni associazione, costituisce il presupposto  verso  il  riconoscimento condiviso dell'impegno sociale e di promozione civile sul territorio da parte degli aderenti».
«Si tratta - prosegue  Nocera - di un presupposto che si inserisce nel più ampio programma portato avanti dall'amministrazione, su indicazione del sindaco Falcomatà e dell'assessore con delega alla partecipazione e cittadinanza attiva Irene Calabrò. Un obiettivo che va nella direzione della condivisione e riappropriazione di spazi civici  non solo strutturali, che ha visto come epilogo la nascita  degli istituti di partecipazione popolare a inizio di anno».
Prosegue Antonino Nocera : «Ho seguito passo dopo passo in Commissione l'attività che ha portato alla nascita del regolamento istitutivo, ma l'attuazione dello stesso, affinchè non rimanga lettera morta, deve aprirsi alla massima condivisione e registrazione degli attori locali».
Da qui la considerazione conclusiva di  Nocera: «L'iscrizione al  registro comunale delle libere forme associative non deve essere considerato un optional, ma la condizione necessaria che attua nel concreto quelle forme di partecipazione previste, tra le quali la possibilità di proporre  istanze e  petizioni, iniziative in genere, che sono finalmente regolamentate e che connotano in maniera incisiva l'operato dell'Amministrazione Falcomatà».

Rubrica: 

Notizie correlate