ASP, niente stipendi da mesi: proclamato stato di agitazione del personale

Mer, 12/04/2017 - 09:25

Sig. Direttore Ufficio Risorse Umane
Azienda Sanitaria Provinciale

REGGIO CALABRIA

Sig. Commissario Straordinario
Azienda Sanitaria Provinciale

REGGIO CALABRIA

OGGETTO:  Pagamento indennità accessorie. Proclamazione stato di agitazione del personale

Da oltre tre mesi non vengono erogate in busta paga le spettanze ai lavoratori, quali indennità accessorie (lavoro notturno, pronta disponibilità, indennità di presenza, straordinario, ecc.) previste e garantite dal contratto di lavoro.
La stessa installazione degli orologi marcatempo espressamente voluta da noi proprio per non dare alcuna giustificazione ad accumuli e ritardi nel pagamento delle spettanze, di fatto, non ha avuto alcun riscontro tant’ è che la busta paga del mese di aprile , confermato dagli uffici preposti, sarà anch’essa  priva delle indennità accessorie.
Nonostante le nostre richieste del 27 gennaio u.s. e quelle espresse nell’incontro formale del 30 marzo 2017 sull’andamento degli orologi marcatempo in cui abbiamo fatto presente le nostre preoccupazioni circa il pagamento delle predette competenze, i lavoratori continuano a subire disagi legati a benefici economici non corrisposti a causa dell’incapacità di questa Azienda alla risoluzione del problema.
Pertanto
la FSI-USAE proclama lo stato di agitazione di tutto il personale e, qualora non saranno inserite nella busta paga del mese di aprile le dovute sacrosante spettanze,sarà costretta, al fine di salvaguardare gli interessi dei lavoratori, ad assumere qualsiasi iniziativa consequenziale.
Si resta in attesa di urgente riscontro. 

IL SEGRETARIO TERRITORIALE
Emanuela Barbuto

Rubrica: 

Notizie correlate