Assassinato a sangue freddo all’interno della propria macelleria

Mar, 14/04/2015 - 16:54
È successo in provincia di Catanzaro, dove il commerciante è stato sorpreso dal killer mentre si trovava da solo all’interno del proprio esercizio

Avrebbe aspettato il momento di massimo tranquillità l’omicida di Francesco Rosso, macellaio incensurato di Simeri Crichi, a pochissimi chilometri da Catanzaro, freddato mentre era da solo dietro al bancone della propria attività commerciale. Secondo i primi rilevamenti delle forze dell’ordine, l’assassino, che sarebbe stato molto attento a non avere testimoni, sarebbe entrato nel negozio per esplodere pochi e precisi colpi di pistola verso la vittima, prima di andarsene indisturbato perle strade del paese. La dinamica parrebbe escludere la rapina, ma gli investigatori stanno battendo tutte le piste possibili in cerca del movente. Fonte: ildispaccio.it

Rubrica: 

Notizie correlate