Bovalino: furto aggravato d'acqua

Sab, 28/03/2015 - 18:38

Sono stati fermati, grazie a degli accertamenti dell’Ufficio Tecnico comunale, due netturbini che avevano manomesso l’impianto idrico delle proprie abitazioni, collegandosi alla rete pubblica. In questo modo eludevano le quantità d’acqua effettivamente consumate.

Rubrica: 

Notizie correlate