Carenza di sangue cronica nella Città Metropolitana: l’emergenza continua

Ven, 10/05/2019 - 13:00

Continua la cronica mancanza di sangue presso il Centro Trasfusionale di Reggio Calabria. Dopo l’allarme fatto scattare dal primario Alfonso Trimarchi lo scorso gennaio, la notizia si è purtroppo sgonfiata e le donazioni, che già prima stentavano ad arrivare, hanno ripreso il proprio trend negativo, raggiungendo livelli prossimi allo zero. La carenza cronica di sangue, soprattutto di tipo 0, ha destato e continua a destare grande preoccupazione tra gli operatori del settore, che invitano soprattutto i residenti della provincia a non ignorare l’allarme e gli appelli che ciclicamente vengono proposti e a entrare in contatto non appena possibile con l’AVIS e i centri trasfusionali.

Rubrica: 

Notizie correlate