Caterina Furfaro: “Cambiano i governi, ma la solfa è la stessa dal 1861”

Mer, 15/08/2018 - 16:20

Vi racconto la mia visita a San Luca,  per andare ad ascoltare  le parole di speranza per la nostra terra,   del nostro Ministro dell'interno, On. Matteo Salvini. Quindi arrivo a San Luca, ovviamente con la mia macchina personale,  e al primo  Check point, mi qualifico e posso oltrepassare il 1* varco. Così  per gli altri successivi varchi. Infine arrivo all' ultimo varco chiuso con una transenna e presidiato da  due  volontari della protezione civile  e mi hanno bloccato.Anche qui mi sono qualificata e gli stessi hanno chiesto a qualcuno delle forze dell'ordine per vedere se potevo oltrepassare il varco, purtroppo  sono rimasta li ad aspettare,  invano  per circa mezz'ora. Mentre  circolavano mezzi  anche dei comuni. Stanca ma ancor più  determinata ritorno a casa. Non ho mai visto un paese in stato di assedi,  oggi  l'ho visto. E oggi ho anche visto il vero volto di questo governo  poco incline al  confronto con i sudditi del sud. Cambiano i governi ma la solfa è  sempre la stessa dal 1861. La legge Pica é  ancor più che mai viva e operativa.  Stanca ma determinata  a cambiare questa nostra terra.
Un plauso anche all'Associazione dei sindaci che in piena "democrazia"  ha autoscelto i delegati per incontrare il Ministro.
Caterina Furfaro Sindaco di Agnana Calabra

Rubrica: 

Notizie correlate