Caulonia: consiglio comunale all'insegna delle polemiche

Mar, 21/05/2013 - 11:36

Si è svolto lunedì scorso il consiglio comunale di Caulonia. La seduta è stata caratterizzata da mille tediose polemiche. Un dramma comune a quasi tutti i nostri paesi in cui la contrapposizione diventa preminente rispetto alla capacità di risolvere i problemi.

Eppure quando si vuole ciò è possibile. I giornali hanno dato grande rilievo alla capacità dell’Emilia di ricostruire entro un anno dal sisma. Qualche volta il Comune di Caulonia non è stato da meno. Per esempio molti anni fa, durante un'estate particolarmente calda, il Paese è stato sconvolto da un incendio che ha privato delle abitazioni decine di famiglie, a dicembre tutti i nuclei familiari erano stati indennizzati. La maggioranza di allora aveva trovato i fondi, la destinazione era stata decisa da una commissione presieduta dal capogruppo dell’opposizione.

Nel gennaio del 2009 una terribile mareggiata ha sconvolto la zona marina, a luglio tutte le attività turistiche e commerciali potevano essere normalmente avviate, i danni riparati, la situazione normalizzata.

Anche l’emergenza rifiuti negli anni scorsi è stata affrontata con decisione anche se qualcuno è finito sotto processo.

In questo contesto si distinguono i muli da lavoro dai cavalli da parata.

Quando si sceglie di degradare il paese in un cortile ognuno deve scegliere se viverne dentro o  spiccare il volo.

Volare è degli audaci! è molto bello ma comporta rischi continui.

 

Autore: 
P. M.
Rubrica: 

Notizie correlate