Con te ho scoperto che avere due padri è sempre meglio di uno

Dom, 20/01/2019 - 16:20

Oggi una piccola dedica voglio fartela io, senza togliere niente a nessuno.
Un giorno mi guardasti negli occhi e mi dicesti “mi farò amare da te” quando inconsapevole già ti adoravo!
Sei arrivato al momento giusto e da lì hai migliorato qualsiasi cosa, mia madre è ritornata a sorridere e io ho scoperto che avere due padri è sempre meglio di uno!
Voglio ringraziarti per tutto, per l’amore, per le scenate di gelosia, per le coccole, per gli abbracci, per quando ti coricavi vicino a me e volevi che ti parlassi, che ti raccontassi le mie giornate, i miei pensieri.
Sai Sgottino, mi manchi tanto, mi manca uscire con te, mi manca andare a vedere le partite del Siderno con te, mi manca guardare i film e piangere.
La vita ci regala momenti bellissimi ma non si risparmia mai nel farci vivere periodi bui e momenti tragici, inutile sottolineare che questo è uno di quelli...
Tutte le sere, prima di andare a dormire, penso a noi, a come da un sorriso siamo subito passati a delle lacrime, ma, penso che tu in quel momento abbia voluto dimostrarci quanto ci amavi e allora un po’ mi riprendo e vado a dormire più tranquilla con il pensiero che sei vicino a me, vicino noi!
Hai sempre desiderato che imparassi a fare ciò che facevi tu, che diventassi una persona altruista e lavoratrice come te, io non so come andrà la vita ma so che realizzerò ogni tuo desiderio e ti renderò fiero e orgoglioso.
Devo ringraziarti anche per avermi fatto conoscere i tuoi figli, diventare una sorella maggiore è stato un sogno che in qualche modo sei riuscito a realizzare!
Mamma da piccola mi ha sempre fatto credere che la stella più luminosa fosse mio nonno, beh, da un anno io vedo sempre due stelle vicine che illuminano il cielo e non ho nessun dubbio che voi siete qui con me!
Sono stata con te fino all’ultimo secondo e starò con te per sempre, mano nella mano come quella sera!
Ora ti lascio, ti mando un bacio, ti voglio bene!
Oltre l’ultimo battito, sempre!

Autore: 
Rachele
Rubrica: 

Notizie correlate