Cosche infiltrate nell’eolico, le foto degli arrestati

Gio, 12/07/2018 - 16:40

I carabinieri di Reggio Calabria hanno eseguito questa mattina 13 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di imprenditori e presunti 'ndranghetisti. L'operazione è scattata al termine di indagini, coordinate alla Dda di Reggio Calabria, che secondo gli investigatori avrebbero permesso di accertare la sistematica infiltrazione delle cosche calabresi nei lavori necessari alla realizzazione dei parchi eolici nelle province di Reggio Calabria, Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia. In galleria le foto delle persone tratte agli arresti oggi.

Rubrica: 

Notizie correlate