D’Ascoli su Referendum: esito voto inequivocabile, si apre nuova fase

Mer, 07/12/2016 - 19:04

La schiacciante affermazione del NO alla proposta di riforma della Costituzione voluta dal Governo Renzi è un chiaro e inequivocabile segnale di quanto sia importante per i cittadini italiani il proprio diritto di partecipazione alla vita politica e rappresenta inoltre una vittoria dei contenuti sulla demagogia e sul populismo. È quanto dichiara in una nota Pino D’Ascoli, Consigliere Comunale di Forza Italia a Reggio Calabria.
Questa campagna elettorale infatti, prosegue D’Ascoli, non ha messo di fronte semplicemente due posizioni, quanto due veri e propri modi di intendere la politica. Dopo diverso tempo si è ritrovato, quantomeno sul fronte del NO, il piacere di intrattenere dibattiti e iniziative su temi e argomenti concreti, scendendo nel merito di ogni questione, nonostante un battage mediatico della parte avversa a base di slogan e spot che la gente ha saputo perfettamente distinguere e respingere al mittente. I risultati sia sul piano nazionale che su quello locale sono stati inequivocabili e forieri di diversi spunti di riflessione. Innanzitutto, considerati i risultati in relazione alle diverse aree del Paese, è evidente l’insofferenza rispetto alle politiche nazionali di una parte precisa che corrisponde al mezzogiorno d’Italia. In secondo luogo, sul piano regionale e locale, questo voto è da interpretarsi come un giudizio nettamente negativo rispetto all’immobilismo politico dell’amministrazione di Reggio Calabria, guidata da Falcomatà dove, a dispetto delle innumerevoli passerelle di Ministri, si è registrata la più alta percentuale del NO in tutta la Regione,  a cui non è servito lo squallido gioco delle tre carte che ha portato avanti, sulla pelle dei reggini. Il blocco del rimpasto di giunta, nella speranza di raggranellare qualche consenso in favore del Sì al referendum costituzionale e anteponendo di fatto l’interesse meramente politico ai bisogni di una città già in evidente difficoltà, non è servito assolutamente a nulla, se non ad accrescere la sensazione dell’inadeguatezza di questa classe dirigente rispetto al governo della Città. Fortunatamente, ed è questo l’aspetto che mi ha lasciato più soddisfatto, i cittadini hanno dimostrato di saper guardare al di là delle sterili promesse premiando invece il lavoro di chi si è speso con non poche difficoltà per riportare al centro del dibattito, considerata nel caso specifico l’importanza dell’argomento, solo ed esclusivamente i contenuti.  
È questo, aggiunge D’Ascoli che la politica deve tornare a fare e personalmente sono molto soddisfatto di aver condotto questo percorso insieme ad un gruppo di persone valide e oneste che hanno dimostrato un grande senso civico e spirito di servizio. È stato, questo della recente campagna elettorale, un cammino intenso ma politicamente molto gratificante, che ha consentito di rafforzare un gruppo dirigente, all'interno di Forza Italia, che si è ritrovato in sintonia perché orientato a lavorare concretamente sulle necessità del territorio. Ringrazio pertanto, conclude il Consigliere Comunale, il Vice Coordinatore Regionale di FI Nino Foti per aver riacceso l’entusiasmo in tutti noi amministratori della Provincia, e tutto il gruppo che ha lavorato in questa campagna elettorale, tutti i cittadini che hanno visto nelle nostre argomentazioni le proprie ragioni, tutti i rappresentanti politici e gli esperti della materia che hanno dato valore con la propria esperienza alle nostre iniziative, come il Presidente Schifani e il Professore Baldassarre e i tanti amici che hanno condiviso con noi questa esperienza nei diversi Comuni che abbiamo raggiunto a partire da Ardore, dove ho ritrovato un particolare calore quasi familiare, essendo la stessa la mia città natale. Anche per dare seguito a quanto discusso nel corso di questa campagna elettorale, il nostro impegno sui territori proseguirà senza sosta certi, che dando continuità al buon lavoro avviato riusciremo a dare quelle risposte che da troppo tempo ormai la nostra gente chiede.
Giuseppe D'Ascoli
Consigliere Comunale F.I.
Comune di Reggio Calabria

Rubrica: 

Notizie correlate