Domani, a Reggio Calabria, nuova lezione per il corso gratuito di autostima

Gio, 25/02/2016 - 16:31

COMUNICATO STAMPA - Il Coordinamento Donne CISL, diretto da Nausica Sbarra , nell’ambito delle iniziative  denominate “I Venerdì della Conoscenza”, ha affrontato venerdì scorso il  tema dello stalking, ovvero l’atteggiamento di chi mette in atto molestie assillanti nei confronti di un’altra persona definita stalker victim. 
La suddetta iniziativa è  finalizzata  a fornire una conoscenza e  comprendere  che dietro a comportamenti di molestia simili possono celarsi motivazioni anche molto differenti tra loro. L’ultimo incontro porrà l’attenzione su una tematica vasta e molto interessante, ovvero quella delle emozioni.
L’emozione può essere definita come un insieme complesso di interazioni tra fattori soggettivi e oggettivi, le emozioni vanno considerate come risposte soggettive dotate di un notevole grado di flessibilità e variabilità, inducono un’attivazione generale dell’organismo con la comparsa di reazione motorie ed espressive precise e rilevanti, in questo senso ci preparano ad affrontare le situazioni, che di volta in volta ci si presentano.
 Le emozioni, anche quelle spiacevoli hanno una funzione adattiva, ma se diventano troppo intense e durature possono essere disadattive e costituire addirittura la base di disturbi psicopatologici e sono alla base della qualità delle relazioni che stabiliamo e manteniamo con gli altri, sia sul versante positivo e costruttivo (amore, protezione, sostegno, cura, armonia, ecc.) sia su quello negativo e distruttivo (rabbia, aggressività, vergogna , disprezzo, ecc.).
Questa natura “relazionale” delle emozioni, influenzando fortemente il nostro modo di comportarci e quindi i nostri rapporti interpersonali, è una delle componenti principali che conduce al benessere o al disagio psicologico. L’obiettivo dell’incontro, pertanto, sarà quello di istruire l’uditorio circa i diversi tipi di emozioni che l’individuo è in grado di sperimentare rispetto alle diverse situazioni che la vita ci offre. Non a caso il titolo scelto per l’incontro è: “Tu chiamale se vuoi…….Emozioni”. L’ultima lezione  del corso gratuito di autostima Yes I Can tenuto dalla Dott.ssa Fortunata Calabro’ è fissato per Venerdì 26 febbraio presso la sede CISL di via Mazzini 7 alle ore 16.30.

Notizie correlate