Donna sequestrata a Milano viene salvata in Calabria

Mer, 01/06/2016 - 18:53

Sono state ore drammatiche quelle vissute da una donna di origini rumene che, rapita a Milano da un uomo kosovaro innamorato di lei, l’ha obbligata a intraprendere un lungo viaggio attraverso l’Italia sotto minaccia di morte. «Ora ti porto in Sicilia e ti faccio vedere come muore una persona» le avrebbe detto una volta saliti saliti in macchina. Solo grazie all’intraprendenza del figlio che, non vedendo rientrare la donna e riuscita a rintracciarne la posizione e ha allertato le forze dell’ordine, i due sono stati fermati all’altezza di Frascineto, in provincia di Cosenza e l’uomo, con precedenti per sequestro di persona e rapina, è stato arrestato.
Fonte: strettoweb.it

Rubrica: 

Notizie correlate