Due pianiste del Sud ricevono un prestigioso riconoscimento a New York

Dom, 17/03/2019 - 13:00

Il 5 marzo scorso, a New York, ha avuto luogo il prestigioso Golden Classical International Music Awards che ha visto salire sul podio, su centinaia di concorrenti provenienti da ogni parte del mondo, le pianiste calabresi Francesca Murdaca (Second Prize) e Cinzia Dato (First Prize), rispettivamente allieva e professoressa di pianoforte del Conservatorio di Musica Cilea di Reggio Calabria.
Riconoscimento di gran prestigio in quanto le stesse hanno ricevuto l’invito ad esibirsi in recital presso la Carnegie Hall di New York (che rappresenta una delle più importanti sale da concerto a livello mondiale) e tale privilegio è stato riservato a un gruppo di vincitori selezionati dalla commissione del Concorso.
È doveroso, inoltre, puntualizzare che nell’albo dei vincitori figurano solo tre pianiste italiane rendendo oltremodo eccezionale l’evento.
Questo importante riconoscimento si aggiunge ai ricchi curricula di Cinzia Dato e Francesca Murdaca.
La prima, figlia d’arte, dopo aver conseguito il diploma di pianoforte a Messina si è perfeszionata in Svizzera e Germania, rivelando fin da subito un talento che le ha permesso di eccellere in oltre trenta competizioni pianistiche nazionali e internazionali.
Francesca Murdaca, invece, di Antonimina, ha iniziato lo studio del pianoforte presso l’Accademia di Musica Lettere e Arti “Senocrito” di Locri sotto la guida del Maestro Loredana Pelle. Nel 2018, sotto la guida del Maestro Cinzia Dato, consegue il Diploma Accademico di II Livello in Discipline Musicali – laurea specialistica - a indirizzo interpretativo - compositivo con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio Cilea.
Si è esibita in diversi concerti a Napoli, Gerace, Leòn (Spagna) e Crotone, risultando inoltre vincitrice in competizioni musicali nazionali e internazionali, tra cui Concorso Nazionale di Musica “Pasquale Benintende”, Concorso Musicale Internazionale “Lucio Stefano D’Agata”(classificandosi al primo posto nella duplice veste di pianista solista e camerista), Concorso Nazionale di Musica “Magna Grecia”, Concorso Europeo di Esecuzione Musicale “Città di Siracusa”, III Concorso Nazionale per giovani talenti “Totuccio Catanese”, aggiudicandosi il I Premio Assoluto, Golden Classical Music Awards International Competition di New York con selezione per premiazione-recital presso la Carnegir Hall, IXX International Music Competition Grand Prize Virtuoso di Parigi con selezione per premiazione-recital presso Amphithéâtre Philharmonie (Parigi) , IXX International Music Competition Grand Prize Virtuoso di Londra con selezione per premiazione-recital presso Royal Albert Hall (Londra).
Ha frequentato diverse master class di alto perfezionamento tenute da musicisti di fama internazionale quali: Roberto Giordano, François-Joel Thiollier, Cinzia Dato, Pierluigi Camicia, Bruno Canino, Benedetto Lupo.

Rubrica: 

Notizie correlate