Fermati gli scafisti che hanno fatto sbarcare 56 migranti a Crotone

Sab, 14/09/2019 - 12:40

Sono stati sottoposti a fermo i presunti scafisti dell'imbarcazione giunta mercoledì scorso a poche miglia dalle coste calabresi con 56 migranti a bordo. Si tratta di due cittadini ucraini e di un cittadino russo, M.D., di 43 anni, K.N. (38) e R.S. (21). I tre, accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, sono stati individuati da personale della Squadra mobile e della Guardia di finanza di Crotone. I migranti giunti nel porto di Crotone dopo essere stati trasbordati su una motovedetta della Guardia costiera, hanno raccontato che gli scafisti, giunti in prossimità della costa, si erano allontanati a bordo di un tender. La mattina del 12 settembre, sono stati poi rintracciati nelle vicinanze di un bar mentre, muniti di regolare biglietto, erano in procinto di partire in autobus alla volta di Napoli.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate