Frecciargento a Rosarno: Ferrovie in Calabria prepara sit-in di benvenuto

Mar, 30/05/2017 - 19:45

L’Associazione “Ferrovie in Calabria” è lieta d’annunciare un sit-in di benvenuto, teso a pubblicizzare il più possibile presso la cittadinanza dei Comuni locrìdei, un risultato che in gran parte è pervenuto grazie all’impegno profuso con convinzione dall’Associazione stessa: la fermata del treno Frecciargento 8352 a Rosarno.
Al momento, non abbiamo ancora la conferma assoluta e definitiva, ma hanno manifestato la volontà di partecipare all’evento il sindaco di Rosarno Giuseppe Idà (anche in rappresentanza dei comuni della Piana), il Presidente dell’Associazione Comuni della Locride Rosario Rocca, il Presidente del Corsecom (coordinamento che raggruppa diverse organizzazioni sociali – culturali – economiche nella Locride) Mario Diano.
Sarà invitato all’evento anche S.E. il vescovo di Locri-Gerace mons. Oliva, che molto probabilmente aderirà con entusiasmo, visto l’entusiasmo con cui ha sempre presenziato ogni qualvolta veniva posta attenzione sui problemi di collegamento e trasporti nella Locride.
Preciso inoltre che, in attesa dell’arrivo del treno, ai sig.ri viaggiatori che per la prima volta usufruiranno di questa relazione, ed a tutti coloro che parteciperanno all’evento, sarà offerta la navetta da Locri, Siderno e Gioiosa Marina (con partenza rispettivamente alle ore 6, 6:05, 6:10) e, all’arrivo alla stazione di Rosarno, una piccola colazione con caffè e pasticceria varia.

Sergio Grasso
in rappresentanza dell’Associazione “Ferrovie in Calabria”

Notizie correlate