Grande successo per la serata di beneficenza targata Rotaract e Leo

Sab, 31/12/2016 - 11:00

COMUNICATO STAMPA - Il giorno di Santo Stefano nella suggestiva cornice del complesso seicentesco di Palazzo de Mojà in Siderno Superiore si è svolto l’evento di beneficenza “Be part(y) of Siderno” organizzato dal Rotaract Club di Locri e dal Leo club “Luigi Mory” di Locri in collaborazione con il Comune di Siderno. Ad animare la serata i giovani musicisti del Quartetto d’archi della Rotary Youth Chamber Orchestra di Napoli che hanno proposto ad un pubblico attento un programma che spaziava da Bach a Piazzolla passando per le famose arie napoletane e i più tipici brani natalizi. A seguire l’aperitivo con il soft lounge dj-set del giovane sidernese Vincenzo Pasqualino.
L’evento ha visto la partecipazione numerosa non solo della cittadinanza ma anche dei più importanti Club services operanti nel territorio quali Rotary club di Locri, Fidapa di Locri , Lions club Roccella, Lions club Locri, Kiwanis come di altre realtà associazionistiche particolarmente sensibili come il Corsecom, Ali, Comitato piazza dell’Emigrante. Forte anche la presenza delle autorità civili della Città di Siderno che ringraziano per la splendida iniziativa. L’intero ricavato della serata infatti sarà devoluto al progetto per la riqualificazione dell’area gioco Longo del Lungomare delle Palme di Siderno. Un altro segno della concretezza dei services di questi giovani locridei.

Rubrica: 

Notizie correlate