Il Cis promuove un ciclo di incontri dal titolo “Boccaccio, novelle a tavola”

Mer, 18/04/2018 - 19:00

Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove 4 manifestazioni che fanno parte del ciclo “Boccaccio, novelle a tavola” e che si svolgeranno nei mesi di aprile e maggio 2018. Il primo incontro si terrà giovedì 19 aprile 2018, alle ore 18:00, nella Sala di S. Giorgio al Corso e avrà come titolo “I banchetti dei signori”. Dopo gli interventi di Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria, e di Maria Quattrone, già Dirigente Scolastico del Liceo Classico “T. Campanella” di Reggio Calabria, componente del Comitato Scientifico del Cis, attraverso il contributo multimediale relazionerà Melina Panarello, docente di Letteratura Italiana e Latina al Liceo “A. Gramsci” di Firenze. La rilevanza narrativa attribuita all'alimentazione nel Decameron di Giovanni Boccaccio tratteggia il mondo reale; il passaggio dalla società feudale alla società comunale e contemporaneamente la nascita di un nuovo mondo in cui la diffusione dell’attività mercantile nel bacino del Mediterraneo favorisce l’incontro tra diverse culture anche attraverso il consumo di cibi. Gli appartenenti alle classi sociali elevate non mangiano per nutrirsi, ma banchettano. Essi godono della piacevolezza della conversazione dilettandosi con la musica e la danza, degustando vivande squisite e ottimi vini, presentati con fantasia e ricercatezza.

Notizie correlate