Il Comune di Bagnara aderisce a Re.Co.Sol.

Mar, 12/03/2019 - 11:40

Il 28 febbraio 2019, con una delibera della Giunta guidata dal Sindaco Frosina Gregorio Giuseppe, anche il Comune di Bagnara Calabra, splendida cittadina sulla costa tirrenica reggina, ha deciso di aderire alla Rete dei Comuni Solidali abbracciando quei valori di solidarietà e pace che, fin dal 2003, hanno fatto si che centinaia di Comuni, da Nord a Sud, si unissero in una rete di Enti, ponendo nel loro modo di pensare ed agire l'attenzione ai più deboli e la volontà di collaborare per la realizzazione di un mondo più giusto, con la voglia di aiutare gli altri ma nell'atteggiamento di chi è pronto anche a ricevere.
Il rappresentante legale della Rete dei Comuni Solidali, Giovanni Maiolo, e tutto il coordinamento Re.Co.Sol. danno il loro più caloroso benvenuto al Comune di Bagnara Calabra, sicuri che s’instaurerà una proficua collaborazione e convinti che i Comuni rimangano un punto fondamentale dal quale partire per la quotidiana affermazione della democrazia. Un ringraziamento particolare da parte di Maiolo è rivolto all’assessore del comune di Bagnara Silvana Ruggiero e ad Enzo Infantino, attivista Recosol.

Ufficio Stampa Re.Co.Sol.

Rubrica: 

Notizie correlate