Inaugurata la sede dell’associazione culturale “Raggi di Sole”

Dom, 17/03/2019 - 18:40

Locri si arricchisce di un nuovo punto di riferimento culturale. È stata infatti inaugurata sabato 9 marzo, in via Primo Maggio angolo via Eutimo, la sede dell’associazione “Raggi di Sole”, realtà no profit che si occupa di arte, spettacolo e cultura. L’ente, presieduto da Giuseppa Monteleone e dal vice Francesco Reitano, nasce dalla felice intuizione del socio fondatore e coordinatore generale Gaetano Magro, cantante e preparatore musicale che ha messo anima e corpo nella realizzazione del progetto, sottraendo spesso tempo alla propria vita privata. All’evento inaugurale hanno preso parte numerosi esponenti del mondo della cultura, poeti dialettali e rappresentanti dell’associazione “Amici di Mino Reitano”, cui sono stati illustrati gli obiettivi che “Raggi di Sole” spera di conseguire sia a breve sia a lungo termine. In quella sede, infatti, Magro e la Monteleone hanno spiegato il complicato iter che ha permesso loro, dalla nascita “burocratica” della realtà associativa il 28 novembre 2018, di aprire la scorsa settimana la sede di Locri, punto di partenza di feste e manifestazioni che coinvolgeranno lidi, associazioni, scuole, carceri e case di riposo, arricchendo così il calendario degli eventi che si svolgono annualmente nella Locride. Un primo rodaggio, sotto questo punto di vista, è stato già effettuato la scorsa estate con l’organizzazione de “La Corrida” presso alcuni lidi del comprensorio, ma nel vivo delle attività si entrerà soltanto nelle prossime settimane. Nell’ultimo periodo è stato infatti promosso dal vicepresidente Reitano un concorso di poesia in vernacolo al quale prenderanno parte le scuole di Gerace, Antonimina e Taurianova, cui seguirà anche un simile concorso dedicato agli adulti che dovrebbe svolgersi con la bella stagione a Benestare.

Rubrica: 

Notizie correlate