L’analisi post voto di Maria Carmela Lanzetta

Mar, 06/03/2018 - 12:00

Alla fine di questo percorso che ha portato l’Italia alle urne, davanti alla risposta della popolazione votante, le cui scelte ancora non sono delineate in quelli che saranno gli immediati, futuri assetti, intendo ringraziare tutte le persone che hanno sostenuto il Partito Democratico e me in questa campagna elettorale. Ringrazio chi ha avuto la cortesia di ascoltarmi, coloro che hanno dimostrato il loro amore per una Italia giusta, accogliente e che è sempre rivolta a chi ha più bisogno di attenzione.
Ringrazio le persone che negli incontri pubblici, per strada o anche da lontano mi hanno dimostrato la loro stima che mi rende orgogliosa e carica di senso di responsabilità. Il momento che viviamo è incerto, ma sono convinta che, insieme, riusciremo a lavorare per comprendere quanto accaduto nelle urne.
Ringrazio i politici non candidati, le persone che hanno fatto del loro servizio al Paese un percorso di vita, che mi hanno sostenuto moralmente, in piena campagna elettorale e con utili consigli. I sindaci che mi hanno accolta a braccia aperte, pensando insieme a come operare nei centri piccoli e grandi, nelle aree di tutela e sviluppo.
I candidati del nostro partito, in quella che è stata una battaglia combattuta insieme, fianco a fianco, senza mai trascurare territori o temi.
Chi si muove nel mondo della politica non si ferma mai, già oggi sono pronta a lavorare per portare istanze, programmare interventi, partecipare a lotte e obiettivi da raggiungere. La mia segreteria è aperta a compagni di partito e cittadini, politici e istituzioni, il lavoro comincia adesso

Maria Carmela Lanzetta

Rubrica: 

Notizie correlate