La Calabria è la regione più economica per chi vuole acquistare casa

Mar, 10/10/2017 - 15:40

La Calabria rimane la regione più economica per l'acquisto e la locazione di immobili residenziali. Secondo l'Osservatorio di Immobiliare.it, per comprare casa servono 1.034 euro al metro quadro, mentre per l'affitto di un bilocale si spendono mediamente 297,05 euro al mese. Cifre, è scritto in una nota, "frutto di un calo trimestrale inferiore all'1%, segno di una quasi ritrovata stabilità dei prezzi". Con un calo più contenuto dei prezzi medi per la vendita, Cosenza è diventata la città più cara della Calabria: mediamente 1.138 euro al metro quadro, contro i 1.122 di Crotone, spodestata del titolo rispetto a giugno 2017 per una discesa dei prezzi dell'1,4%. Per gli affitti è Catanzaro la città con i canoni più elevati, 324,35 euro al mese (+3% nel trimestre). Dopo Cosenza e Crotone, la terza città in cui si spende di più per comprare casa è Catanzaro (1.090 euro al metro quadro, cifra scesa del 2,09% nel terzo trimestre 2017). A seguire Vibo Valentia (1.014 euro/mq) e Reggio Calabria (904 euro/mq).

Rubrica: 

Notizie correlate