La Città Metropolitana ospita l’ambasciatore delle Filippine

Lun, 04/03/2019 - 17:40

Nei giorni di sabato e domenica scorsi, Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, ha ospitato l’Ambasciata della Repubblica delle Filippine impegnata nei processi di regolarizzazione dei propri cittadini residenti sui territori di Reggio e Messina.
In collaborazione con il Consolato di Manila d’istanza a Reggio, è stata condotta una missione per consentire il rinnovo dei passaporti e altri servizi consolari. Domenica, soprattutto, è stata l’occasione per celebrare, innanzi all’ambasciatore delle Filippine in Italia, Domingo Nolasco, ed al vice console Nadine Rosario Morales, la cerimonia del giuramento solenne attraverso il quale gli italiani di origine filippina hanno potuto acquisire anche la cittadinanza del loro paese d’origine.
Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha fatto gli onori di casa ringraziando la folta comunità filippina “fra le più attive nella crescita del tessuto sociale cittadino a dimostrazione del grande livello d’integrazione raggiunto in anni di ormai consolidata permanenza nel nostro territorio”.
“Reggio e Manila – ha detto il primo cittadino – confermano e rafforzano un’amicizia datata nel tempo e che è la testimonianza concreta di come l’unione fra i popoli renda migliore ogni comunità”.
Dal canto suo, il console della Repubblica delle Filippine, l’avvocato Francesco Mortelliti, ha espresso “un sentito ringraziamento all’amministrazione della Città Metropolitana ed al sindaco Falcomatà che hanno dimostrato grande sensibilità e disponibilità verso un evento importante che rappresenta occasione di scambio tra la popolazione filippina e le istituzioni locali”.

Rubrica: 

Notizie correlate