La tua immortale dolcezza, renderà meno penoso il tempo senza di te

Dom, 22/07/2018 - 17:00

Sono passati 30 giorni dalla tua scomparsa, ma tanto delle nostre giornate ci parla di te. Dettagli di momenti sereni che ci hai regalato, espressioni premurose con le quali proteggevi parenti amici, ci aiutano a conservare ogni cosa del tuo essere stato tra noi.
In un tempo fatto di protagonismo precario e spettacolare, sei stato testimone autentico e generoso di lealtà, amicizia sincera e profonda solidarietà; nella vita come nel lavoro. Non hai mai mediato per cercare convenienze o interessi, onorando, così, ciò che ti consegnò in eredità tuo padre e nonno Paolo.
Ed è ciò che hai lasciato a Fabrizio ed Andrea.
La tua immortale dolcezza, aiuterà a rendere meno penoso il tempo che ci separerà dall’incontro definitivo, sarà viatico necessario per continuare il nostro dialogo, sarà linfa positiva per chi su questa terra spera e si dispera… per chi se ne va e per chi ancora qualche tempo, rimane.

Autore: 
P.
Rubrica: 

Notizie correlate