Locri: Romeo denuncia atti di vandalismo alla giostra per disabili

Sab, 06/06/2015 - 10:37

AL SINDACO DEL COMUNE DI LOCRI Giovanni Calabrese

ALL’ASSESSORE ALLO SPORT DEL COMUNE DI LOCRI Domenica Bumbaca

ALL’ASSESSORE AL TURISMO, EVENTI, VERDE PUBBLICO ED ARREDO URBANO Giuseppe Fontana

Agli organi di stampa

 

OGGETTO:GIOSTRA “ALTALENACCESSIBILE” PARCO GIOCHI LUNGOMARE di LOCRI.

Il sottoscritto ROMEO COSIMO rappresenta che, la giostrina menzionata in oggetto donata, con atto formale nel giugno 2013 dallo scrivente al Comune di Locri, (per l’ennesima volta) ha subito gravi danni da parte di ignoti vandali. Allo stato attuale è stata messa in sicurezza per non peggiorare il suo stato di danneggiamento/degrado. Che in passato la stessa è stata più volte riparata, ripristinata e ritinteggiata dal sottoscritto con il contributo volontario di cittadini e con la manodopera gratuita dello scrivente senza oneri a carico di questo Comune, ultimo intervento risale a febbraio scorso. Che questo tipo di altalena è particolare, unica nel suo genere in tutta la Locride in quanto è accessibile per portatori di Handicap in carrozzina. Che per garantire ancora la possibilità di giocare alle persone diversamente abili non deambulanti e, perché è uno spreco lasciare a ulteriore degrado un bene pubblico, chiede a questo Comune di provvedere con urgenza alla riparazione della giostra e possibilmente installare una telecamera di videosorveglianza come deterrente. Certo della vostra sensibilità e del vostro sostegno per la tutela dei diritti delle persone disabili. In attesa di urgente riscontro, si coglie l’occasione per ringraziare anticipatamente e porgere i più cordiali saluti.

Cosimo Romeo

Rubrica: 

Notizie correlate