L'ultrasettantenne arrestato per abusi sessuali su minorenne è un ex assessore di Siderno

Mar, 13/12/2016 - 17:01

La notizia del suo arresto è stata diffusa lo scorso 28 novembre attraverso un comunicato stampa dei carabinieri. Si faceva riferimento a un ultrasettantenne di Siderno finito in manette "in ottemperanza ad un ordine di esecuzione pena emesso della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria".

"Lo stesso - proseguiva il comunicato - ritenuto responsabile del reato continuato di atti sessuali con minorenne e corruzione di minorenne, è stato associato presso la Casa circondariale di Locri, dove dovrà scontare la pena di 6 anni e 3 mesi di reclusione". 

L'ultrasettantenne di Siderno finito in manette è l'ex assessore del Comune Carlo A. Pascale, in passato anche preside di istituti scolastici del territorio.

Rubrica: 

Notizie correlate