Maria Grazia Laganà peggiore persona del 2011

Lun, 02/01/2012 - 10:00
Maria Grazia Laganà  peggiore persona del 2011

Per noi i sei peggiori dell’infausto anno 2011  sono stati Maria Grazia Laganà, Rosanna Squillacioti, Lillo Foti, Giacometto Mancini, Michele Traversa. Giovanna D’Agostino. Chi il peggiore, non dovevamo essere noi a stabilirlo. Per una questione di democrazia, e per una osservazione del nostro Direttore, che, sempre più loico, ci ha ricordato che tra peggio e peggio non si poteva scegliere. Inoltre, forse per un disguido linguistico, non avevamo domandato chi tra ipeggiori si fosse rivelato pessimo. Comunque, gli arbitri abilitati a segnare sulla lavagna nera erano i nostri lettori. E al loro voto chiniamo le nostre teste. Contenti tutti del responso. Ma soprattuto il nostro Direttore che in cuor suo aveva decretato che la peggiore  fosse la signora deputata.
Ognuno di noi de «la Riviera» aveva  redatto una graduatoria personale, non rispettata dal sondaggio.
Noi, però, siamo ultra democratici e  rispettiamo la volontà “popolare”.  Sovrana, forse, solo su questo settimanale, che vede il peggio e al miglior s’appiglia. E non può godere del trionfo di Giovanna D’Agostino, la fuggitiva, che viola le regole e viene esclusa.

Autore: 
Redazione
Rubrica: