Pd Siderno: il valore della memoria nel giorno della Liberazione

Sab, 26/04/2014 - 10:00

 Ci sono occasioni in cui ritrovarsi in piazza attesta la cittadinanza consapevole. L’appuntamento della "Festa della Liberazione" può essere vissuto con partecipazione, con rispetto del sacrificio di chi ha creduto nella lotta per la libertà, con curiosità, persino con superficialità, se essa è rispettosa degli ideali degli altri cittadini. Le istituzioni, quelle, non devono essere assenti. Sono le istituzioni che collegano i cittadini ai loro diritti e ai loro doveri e devono tutelare – in ogni occasione - certi valori. La memoria è un valore irrinunciabile. Oggi i cittadini presenti alla celebrazione della ricorrenza hanno avvertito nettamente l’assenza di un rappresentante delle Istituzioni incaricate di svolgere un ruolo transitorio rilevante per la nostra comunità. Il 25 Aprile è il simbolo di un riscatto possibile.

Circolo Pd Siderno

Rubrica: 

Notizie correlate