Riace in Festival e le dichiarazioni sconvolgenti di Trifoli

Dom, 11/08/2019 - 16:40

«Per tutti quelli che “o bella ciao”… il prossimo anno il riaceinfestival certo che si farà… ma sarà organizzato direttamente dall’amministrazione comunale… con nuove idee, nuovi direttori artistici, nuovi ospiti e nuovi eventi!!!!!». Queste le dichiarazioni del nuovo sindaco di Riace, Antonio Trifoli, in merito alla nona edizione del Riace in Festival. Non voglio essere presuntuoso, ma vorrei dire in sincerità che trovo queste dichiarazioni sconvolgenti.
Ma, prima di entrare nel merito, approfitto per fare i complimenti agli organizzatori e ideatori di questo festival, che non sono riuscito a vedere perché impegnato. E così, con mio grande rammarico, mi sono perso Ascanio Celestini e di Brunori Sas, di cui sono un grande fan. Insieme a loro altri nomi di spicco, come Vauro e Peppino Mazzotta, nomi che consentono di poter dire che il festival ha fatto un salto di qualità enorme, sembra proprio che quest’anno sia decollato. Detto ciò, sentire che un sindaco non riesce a capire un miglioramento artistico così evidente solo perché sospetta che sia di fazione politica opposta e ne decreti la fine, dopo lo sgarbo di non concedere il patrocinio, supera il limite del buon senso.

Autore: 
Rosario Vladimir Condarcuri
Rubrica: 

Notizie correlate