Rinvenute e distrutte 269 piante di cannabis

Mar, 16/06/2015 - 17:33

Decisiva è stata l’azione di contrasto alla produzione e spaccio di sostanze stupefacenti svolta dai Carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo durante la scorsa settimana.
Difatti, la mattina di mercoledì 10 giugno 2015, in Roghudi (RC), i militari della Stazione di Melito Porto Salvo hanno rinvenuto una piantagione di n.14 (quattordici) piante di canapa indiana, ancora sistemate in vasi ed aventi un’altezza media di cm.80 (ottanta). La coltivazione era attiva, al punto che sono stati rinvenuti teloni, ventilatori e lampade per creare le perfette condizioni di crescita e di umidità, oltre ad un timer utilizzato per garantire la costante irrigazione.

Rubrica: 

Notizie correlate