Rocca: "Lo stato in cui versa l’Ospedale di Locri rappresenta il fallimento della gestione Brancati"

Mer, 30/05/2018 - 09:30

L’iniziativa del presidente Oliverio, rispetto alla necessità di un cambio di guida e di passo da parte dell’A.S.P. di Reggio Calabria, è in assoluta sintonia con le rappresentanze istituzionali e sanitarie del territorio. Lo stato di sofferenza cronica, in cui versano l’Ospedale di Locri e il sistema sanitario territoriale, rappresenta un fallimento oggettivo della gestione condotta dal Direttore Generale Brancati che, in più occasioni, ha dimostrato di non voler cogliere le sollecitazioni del Prefetto di Reggio Calabria e dei Sindaci. Il Presidente Oliverio che, in questi anni, ha condotto una battaglia determinata e generosa – spesso solitaria – per l’affermazione del diritto alla salute in Calabria, non è stata concretamente sostenuta da una Direzione Generale che, disattendendo gli indirizzi di governo, non ha messo in atto procedure tempestive e determinazioni finalizzate quantomeno a mitigare le criticità ataviche che, di fatto, certificano l’insussistenza dei livelli essenziali di assistenza stabiliti dalla legge.

Rosario Rocca (Presidente del Comitato dei Sindaci della Locride)

Rubrica: 

Notizie correlate