Roccella Jonica: ancora sbarchi di immigrati

Sab, 14/09/2013 - 16:48
Sono 171 migranti - tra i quali 44 donne e 64 minori

(AGI) - Roccella Ionica, 13 set. - Sono appena giunti nel porto di Roccella Ionica, a bordo di una motovedetta della Guardia costiera, i 171 migranti - tra i quali 44 donne e 64 minori - soccorsi in serata a largo della costa calabrese. Le operazioni di soccorso, rese difficili dalle condizioni meteomarine, erano iniziate nel pomeriggio quando la Centrale operativa della Guardia Costiera di Roma era stata contattata piu' volte dagli stessi migranti - tramite telefoni satellitari - che dichiaravano di essere su un barcone in avaria.- Appurata la posizione del barcone tramite l'ausilio del gestore telefonico venivano inviate in zona due motovedette e un velivolo della base aerea della Guardia costiera di Catania. Inoltre, veniva dirottato verso il barcone anche un mercantile in navigazione nelle vicinanze, nave "NCC HIGAZ" battente bandiera Emirati Arabi, Alle 18 l'aereo della Guardia Costiera individuava l'unita' dei migranti a circa 30 miglia dalla costa calabrese.
  Il barcone veniva raggiunto dopo pochi minuti dal mercantile "NCC HIGAZ" - che si posizionava per fornire riparo dal mare al barcone - e dalla prima motovedetta della Guardia costiera che effettuava le operazioni di trasbordo rese difficoltose dallo stato del mare. Al termine delle operazioni, dopo aver ringraziato l'equipaggio del mercantile per la collaborazione, la motovedetta con a bordo i migranti, affiancata dalla seconda unita' della Guardia costiera, nel frattempo giunta anch'essa in zona, si dirigevano verso il porto di Roccella Ionica.

Rubrica: 

Notizie correlate