San Luca: produceva e trafficava stupefacenti. Arrestato

Lun, 04/05/2015 - 09:58

A San Luca, i Carabinieri della locale Stazione hanno sottoposto - per 1 anno e 6 mesi - alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza un pregiudicato 29enne del luogo, tratto in arresto unitamente da un altro soggetto nel dicembre 2012 nei pressi di Catania, lungo la SS18 che collega quella città con Messina, in quanto responsabile di concorso in produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope poiché, in quella circostanza, alla guida della propria autovettura, apriva la strada, fungendo da staffetta, a quella del suo complice sulla quale, a seguito di perquisizione, furono rinvenuti 2 kg di cocaina, suddivisi in altrettanti panetti. Il provvedimento, emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Reggio Calabria - Sezione Misure di Prevenzione, prevede anche l’obbligo di soggiorno nel Comune di San Luca.

Rubrica: 

Notizie correlate