Sarah Scazzi

Dom, 16/08/2015 - 14:54
L’angolo di parrello

E così è giunta la sentenza del Tribunale sull'omicidio di Sarah Scazzi: ergastolo! La platea televisiva, invece, si è divisa in tutti colpevoli o tutti innocenti, tutti hanno partecipato al delitto o nessuno ha partecipato al delitto. La condanna all'ergastolo, in un processo indiziario, lascia però molto perplessi. Certo le sentenze non si giudicano si rispettano, ma abbiamo anche il diritto di esprimere, come semplici cittadini, la nostra opinione.

Autore: 
Franco Parrello
Rubrica: 

Notizie correlate