Selezione del Sindaco 2018: 3 Medaglie d'oro alla Locride

Lun, 18/06/2018 - 12:20
Conversando

Nell'Enoteca Regionale di Canelli (Asti), la città dello spumante per eccellenza, si è svolta, dal 31 maggio al 3 giugno, la XVII edizione della Selezione del Sindaco 2018 organizzata dall’Associazione Città del Vino. 84 commissari internazionali, 33 Gran Medaglie d'Oro assegnate (19 all'Italia), 221 Medaglie d'Oro e 136 Medaglie d'Argento, per un totale di 391 vini premiati, il 30% dei 1299 vini presentati dalle circa 500 aziende che hanno partecipato, come richiede il rigido regolamento dell’OIV, l’Organizzazione Internazionale della Vite e del Vino. Sono due i vini che hanno ottenuto la Gran Medaglia d'Oro, con il punteggio di 95 centesimi: il vino liquoroso portoghese Malo Moscatel de Setùbal 5 Anos dell'azienda Malo Wines di Setùbal, annata 2013 dell'omonima denominazione, vitigno 100% Moscatel Graudo e il vino dolce austriaco, lo Chardonnay Trockenbeerenauslese 2008 dell'Azienda Weinhandel Rudolf Payer di Apleton, nel Burgerland. La classifica per Paesi vede nuovamente partecipanti e protagonisti anche i vini della Calabria che si sono aggiudicati 7 Medaglie d’oro: il Mantonico di Calabria Igt dell'azienda agricola Baccellieri di Bianco con 89,8/100 (categoria passiti), il Lunapiena con 89,5/100 delle Cantine Spadafora di Mangone (categoria bianchi secchi), il Vino Greco di Bianco Doc con 88,2/100 azienda Maisano (categoria passiti), il Tenuta Dioscuri Greco di Bianco con 88/100 azienda Latella (categoria passiti), il Greco con 87,8/100 azienda Statti (categoria bianchi secchi), il Grandane Rosso Calabria Igp con 87,4/100 azienda Dell'Aera (categoria vini rossi secchi) e il Filù Greco Bianco Igp con 87 iGreco (categoria vini bianchi). I riconoscimenti certificano l’eccellenza di grandi tesori enoici ma anche una buona occasione per le aziende che vedranno promossa l’internazionalizzazione dei vini premiati attraverso il coinvolgimento di buyer di diversi Paesi e in particolare con la presenza delle etichette con il bollino “Selezione del Sindaco” alla Fiera del Vino di Daejeon, che si svolgerà all'inizio di settembre in Corea del Sud.

Autore: 
Sonia Cogliandro
Rubrica: 

Notizie correlate