Sentenze severe per la gara di campionato tra il Gioiosa ed il Benestarnatilese

Gio, 27/03/2014 - 17:35

Sentenza severa per la Benestarnatilese in relazione agli incidenti di domenica scorsa nella gara di campionato tra il Gioiosa, squadra di casa, ed il Benestare. Ricordiamo che ad un certo punto la gara, sentita per via dell'asfittica classifica di entrambe, è sfociata in rissa. Un’entrata ad "arte marziale" di Pistininzi e reazione immediata dei calciatori della squadra ospite. Il giudice sportivo dilettanti ha squalificato fino al 30 giugno 2015 Domenico Mammoliti, Giuseppe Mammoliti e Francesco Sergi. A questo punto per loro è verosimilmente finita la "carriera" da calciatori a meno che non vogliano continuare a livello amatoriale. Tre giornate a Pasquale Patrizio, il calciatore del Gioiosa finito in ospedale, due gare a Mazzone ed una a Carbone, sempre della formazione biancorossa. Inoltre, c’è anche la penalizzazione di tre punti della formazione preaspromontana e la trasmissione degli atti alla Procura Federale per pene anche più severe. 

Notizie correlate