Sequestrati beni a un’impresa

Gio, 20/06/2019 - 16:40

La Compagnia di Palmi della Guardia di finanza ha sequestrato beni per un valore di 900 mila euro ad un'impresa operante nel settore dell'informatica ed al suo legale rappresentante.
Il sequestro é stato fatto in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip di Palmi su richiesta della Procura della Repubblica.
L'iniziativa delle fiamme gialle é stata adottata a conclusione di una verifica da cui è emerso che l'impresa sottoposta a controllo, nel corso del 2013, ha occultato al fisco ricavi per circa tre milioni e 850 mila euro, con conseguente evasione dell'Iva e delle imposte sui redditi.
Tra i beni sottoposti a sequestro ci sono conti correnti, quote societarie, beni mobili registrati e beni immobili.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate