Servizio Civile: Polistena primo comune della Calabria con il suoi progetti

Gio, 27/04/2017 - 18:40
Approvato il progetto per l'assegnazione di n. 14 giovani volontari.

Il progetto presentato dall'Amministrazione Comunale con la collaborazione dell'associazione Zenit, finalizzato alla selezione di volontari per il servizio civile nazionale, è stato approvato.
Sono stati assegnati n. 14 giovani volontari, ma ciò che rende ancora maggiore soddisfazione è ritrovare il comune di Polistena in cima alla graduatoria generale, terzo posto in assoluto, e primo posto tra tutti i comuni calabresi.
È stata premiata l'idea del "Piedibus" alla base del progetto che ha ricevuto il punteggio più alto pari a 73.
Il "Piedibus" é stato già sperimentato con successo qualche anno fa a Polistena, quale idea di mobilità alternativa per favorire l'ingresso dei giovanissimi scolari all'istituto scolastico (scuola primaria) di via Trieste. Tale innovazione, ideata dall'Amministrazione Comunale, costituiva e, a questo punto, costituirà, per le famiglie con bambini che frequentano scuola Trieste, un valido strumento di "trasporto" alternativo alle auto, evitando di imbottigliarsi nel traffico mattutino. I giovani volontari del servizio civile, che saranno selezionati con procedure di evidenza pubblica, avranno infatti il compito di prendere in carico i bambini ed accompagnarli dai due punti di fermata, via Santa Marina e via Trinità, fino a scuola. 
Il "Piedibus" di Polistena oltre ad essere un'utile iniziativa di educazione ambientale, favorisce anche il moto e l'attività fisica per i bimbi, quale efficace antidoto a patologie quali il diabete e l'obesità. Ancora una volta l'Amministrazione Comunale di Polistena, si distingue con le sue idee innovative e lungimiranti, e costituisce un valido modello di buona amministrazione da prendere ad esempio.

Per l'Amministrazione Comunale
IL SINDACO - Dott. Michele Tripodi

Rubrica: 

Notizie correlate