Si finge medico e deruba coppia di anziani

Gio, 16/11/2017 - 11:21

Si era spacciata per medico dell'Inps e aveva rubato un cellulare e 720 euro ad una coppia di anziani. E' accaduto a Soriano Calabro, nel vibonese, dove una donna di origini siciliane G. R., di 28 anni, con precedenti, è stata denunciata in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno. A raccontare l'episodio ai militari era stato nei mesi scorsi un pensionato di 86 anni. La donna, secondo il racconto dell'anziano, fingendosi medico dell'ente previdenziale aveva detto di dover eseguire un controllo di routine alla moglie anche lei ottantaseienne. Con il pretesto della visita fittizia e del controllo dei medicinali la ventottenne si era intrufolata nella stanza da letto della coppia appropriandosi del telefono e del denaro custoditi in un cassetto per poi allontanarsi velocemente dall'abitazione. La donna è stata individuata in quanto già conosciuta come responsabile di simili episodi in passato.

Rubrica: 

Notizie correlate