Siderno: cercasi professionisti per riaprire lo Sportello Antiviolenza

Sab, 26/05/2018 - 19:00

L’avvocato Caterina Origlia, responsabile dello Sportello Legale Antiviolenza del Comune di Siderno, istituito con delibera n.167 Reg. Delibere comunali, attivo dal 27 10.2011, inserito nel programma delle Politiche Sociali del Comune di Siderno, al fine di espletare più incisivamente le proprie attività in favore di donne vittime di violenza, minori e fasce deboli, in piena sinergia con gli altri attori socio-istituzionali, con le scuole e con gli Enti:

RICERCA

con procedura di selezione, figure professionali particolarmente attive e motivate ad operare, con spirito di volontariato e altruismo, nell’abito dell’antiviolenza. Si ricercano in particolare:

n. 2 Avvocati o praticanti Avvocati con conoscenze sia in campo penale che civile, interessati anche allo studio delle problematiche minorili e familiari;

n.1 Psicologo forense, quale consulente per i casi da trattare, sia in giudizio che fuori dal giudizio;

n.1 Criminologo Forense, quale figura professionale idonea a valutare le condotte criminose in relazione alla tutela delle vittime;

n.1 segretaria con esperienza nelle public relations, idonea a ricevere le istanze degli utenti;

I curricula potranno essere presentati, a mano, presso la nuova sede dello Sportello legale Antiviolenza, sita presso la Biblioteca comunale, in Siderno, in Via Reggio n.1 piano terra, il giovedi dalle ore 16.00 alle 17.30, o inviati tramite posta elettronica all’indirizzo e mail sportellolegaleantiviolenza@gmail.com. Il termine ultimo per partecipare alla selezione è il 31 maggio 2018.

La Responsabile
Avv. Caterina Origlia

Rubrica: 

Notizie correlate