Siderno: i commissari si impegnano nelle politiche ambientali

Sab, 17/11/2018 - 11:20

Rimossi, a cura dell’Ente, dopo l’espletamento delle procedure di affidamento normativamente previste, i rifiuti speciali prodottisi a causa dei gravi eventi atmosferici dell’ottobre scorso sul territorio comunale.
Al fine di evitare il deposito incontrollato di rifiuti ingombranti nella centrale Piazza della Cittadinanza Europea (ex Piazza mercato), è stato aperto, sin dal 31 ottobre scorso, il Centro di Raccolta Comunale per il deposito di rifiuti ingombranti in località Pellegrina, ove i cittadini potranno recarsi il mercoledì dalle ore 08.00 alle ore 12.00 (numero verde 800 597 673). Sono state previste implementazioni del servizio di cui si darà puntuale avviso all’utenza.
Per informare la cittadinanza sulla variazione apportata è stato tempestivamente pubblicato avviso permanente sul sito istituzionale dell’Ente con diffusione della notizia sui principali social.
Disposti, solo nell’ultimo mese, altri tre interventi di bonifica del territorio con notevole aggravio per le casse dell’Ente.
Nonostante le iniziative intraprese continua a registrarsi la presenza di rifiuti accumulati lungo le principali arterie cittadine.
Al fine di contrastare tale fenomeno sono stati pertanto disposti mirati controlli del territorio anche d’intesa con associazioni ambientaliste.
Sono in corso altre iniziative finalizzate a sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’ambiente e del rispetto del territorio.
Si rappresenta, infine, che a breve verrà attivata l’isola ecologica, ubicata nello stesso sito dove si trova il Centro di Raccolta Comunale, essendo in dirittura d’arrivo le procedure di gara per la gestione del servizio portate avanti dal Comune di Siderno unitamente alla Stazione Unica Appaltante.

Rubrica: 

Notizie correlate