Sorpresi in auto con pistola clandestina, due arresti

Ven, 28/06/2019 - 18:00

Viaggiavano a bordo di un'auto all'interno della quale era stata nascosta una pistola clandestina. Due persone Antonio Iellamo, di 59 anni, e Nicola Boragina, di 53, entrambe noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati in flagranza per detenzione e porto abusivo di armi e munizioni. I militari, durante un controllo dell'auto condotta dal 59enne, insospettiti dall'atteggiamento dei due, hanno deciso di effettuare una perquisizione personale e veicolare e hanno trovato all'interno della tasca del sedile anteriore lato passeggero della vettura, una pistola semiautomatica clandestina completa di serbatoio contenente cinque proiettili dello stesso calibro. La pistola è stata sequestrata e sarà inviata al Ris per una serie di accertamenti scientifici e balistici.

Rubrica: 

Notizie correlate