corte dei conti

LA GUARDIA DI FINANZA SEGNALA ALLA CORTE DEI CONTI UN DANNO ERARIALE PER OLTRE 40 MILIONI DI EURO

Gio, 12/02/2015 - 10:08
Doveva nascere a Reggio Calabria come centro d’eccellenza, all’avanguardia per la prevenzione e la cura delle patologie cardiovascolari. Doveva offrire ai cittadini le migliori tecnologie biomediche di un polo altamente specialistico, senza la necessità di migrare altrove.

Pagine

Abbonamento a RSS - corte dei conti