"Villa Serena non è un lager per anziani". Il direttore della casa di riposo scrive alla Procura di Locri

Lun, 05/08/2013 - 18:00

Il direttore della struttura Villa Serena, dr. Antonio Ruggia, ha risposto agli articoli “scandalistici” pubblicati sulla casa di riposo per anziani inviando tramite il legale una lettera alla Procura della Repubblica di Locri. Il dr. Ruggia si dice amareggiato e offeso dalle continue accuse infamatorie rivolte alla struttura e al personale che opera con gli anziani.  Ma soprattutto tiene a precisare che le accuse di maltrattamenti e scarsa igiene mosse alla struttura da quotidiani e emittenti locali il 26 luglio sono assolutamente infondate e che alcuni articoli  pubblicati sono palesemente ingannevoli.
Il dirigente di Villa Serena nella lettera sottolinea infatti come il giornalista abbia riferito alla casa di riposo una denuncia sporta contro un’altra casa di cura della Locride: «Già un mese fa, sullo stesso giornale Calabria Ora era apparso un articolo che parlava di una denuncia presentata da una infermiera in «una struttura per anziani»; in tale denuncia, presentata alla Guardia di finanza di Locri , secondo l’articolista l’infermiera denunciante aveva parlato di un’unica spugna per l’igiene di tutti gli anziani ricoverati, “… per lavare i pazienti si utilizza la stessa spugna, non vengono effettuate le adeguate medicazioni perché di fatto manca tutto l’occorrente; alcuni presentano gravi lacerazioni cutanee ed irritazioni da pannoloni; … corde per legare a letto gli anziani, insultati e lasciati con lo stesso pannolone per diversi giorni: calci, ceffoni, sputi. Pazienti chiusi a chiave e sistematicamente schiaffeggiati” (Viene spontaneo chiedersi chi ha fornito all’articolista la copia della denuncia, il cui contento è stato ripreso papale dall’articolo pubblicato su “Calabria Ora in data 26/7/2013, questa volta però attribuendo tale orrore alla struttura Villa Serena».
Tra l’altro ci sono numerosi verbali degli interventi di controllo di Nas e Asp che possono testimoniare le condizioni igieniche di Villa Serena.

 

Rubrica: 

Notizie correlate