Vis-Rende, domani gara-2. Reggini in cerca di riscatto

Mer, 11/04/2018 - 19:40

Reagire dopo la scialba prestazione e la sconfitta in gara-1, impattare la serie subito,  ritrovare morale e fiducia in vista della doppia trasferta in terra cosentina. Sono questi gli obiettivi che la Barbecue Vis Reggio Calabria cercherà di centrare domani sera contro la Bim Bum Basket Rende in gara-2 di semifinale play off.
I silani domenica scorsa hanno violato il PalaBotteghelle, aumentando le loro chances di centrare la finalissima. Rizzieri e compagni hanno già metabolizzato il ko e sono pronti a dare battaglia sul parquet di casa per portare in parità la serie e giocarsi il tutto per tutto al PalaFerraro di Cosenza, già espugnato dai reggini in regular season. L’imperativo categorico per i bianco/amaranto è quello di pensare ad una gara per volta, a cominciare dal delicatissimo impegno di domani sera. Un’ulteriore passo falso significherebbe compromettere in modo quasi definitivo l’approdo all’atto conclusivo della stagione. Questo coach Polimeni lo sa bene e ha preparato l’impegno senza lasciare nulla al caso, facendo tesoro degli errori commessi in gara-1 dai suoi ragazzi.
Rende ha dimostrato di essere un’ottima squadra, confermando i pronostici della vigilia. Per superarla occorrerà una Vis gagliarda, combattiva e determinata a portare a casa il risultato.
Palla a due domani sera, ore 20, al “PalaBotteghelle” di Reggio Calabria.
I fischietti designati a dirigere il match sono Matteo Migliaccio di Catanzaro e Christian Cozzoli di Lamezia.
UFFICIO STAMPA VIS

Rubrica: 

Notizie correlate