«Cavo e Lombardo sono delle macerie».

Lun, 28/04/2014 - 12:58
Giovanni Calabrese accusato di nascondere le macerie sotto il tappeto replica all’opposizione

Antonio Cavo sostiene che il sindaco di Locri Giovanni Calabrese, con il trucco del caccia e metti, nasconde le macerie  sotto il tappeto. All’indomani  il sindaco di Locri replica più o meno così al rappresentante di LocRinasce: «Cavo e l’ex sindaco sono macerie in carne e ossa».

 E continua: «La città si sta riprendendo e, oggi, si presenta al cospetto dei cittadini in modo ben diverso da come era stata abbandonata. Locri registra un’inversione di tendenza, grazie alle politiche finanziarie ed economiche intraprese negli ultimi mesi. Infine sfida chi, come li definisce lui, i falsi, i nemici della città: « Auspico che domani al consiglio comunale Cavo e company  saranno presenti e, soprattutto, preparati sull’argomento»

Rubrica: 

Notizie correlate